CARRARA

Piazza Alberica a Carrara

Carrara

Carrara è situata ai piedi delle Alpi Apuane ed è mondialmente famosa per il marmo che produce sin dall’epoca romana. Già Comune dall’XI secolo, Carrara vide il dominio di diverse signorie e repubbliche, che lasciarono la loro testimonianza nei monumenti cittadini. Carrara è infatti uno scrigno di opere d’arte caratterizzata dalla presenza del marmo.
Nella parte antica della città si trova il palazzo dell’Accademia delle Belle Arti, antica residenza dei Cybo Malaspina, la cui costruzione ingloba il precedente castello medievale. La chiesa del Suffragio, eretta su disegno di Innocenzo Bergamini nei primi dell’Ottocento, la seicentesca chiesa del Carmine, il Duomo di Sant’Andrea Apostolo, caratterizzato da un impianto romanico sul quale si sono aggiunti elementi gotici, la chiesa di Santa Maria delle Lacrime, la chiesa della Madonna delle Grazie e il Teatro degli Animosi.
Nei dintorni si trovano Colonnata con il suo lardo e le cave di marmo, così come Torano, Miseglia, Avenza con la torre, Fossola, con i ruderi del vicino castello di Moneta. AlL’opposto si trova Marina di Carrara, bella località balneare dominata dalle Apuane.


Torna indietro






Tradizioni gastronomiche e storiche si incontrano nelle sagre organizzate soprattutto nel periodo estivo.

Trova l’alloggio più comodo per il tuo soggiorno a Carrara, tra agriturismi, b&b, affittacamere, hotel... e scegli dove degustare le specialità gastronomiche tipiche della zona.

Galleria fotografica di Carrara, dei suoi monumenti principali, dove il marmo delle Apuane è presente ovunque.