L’oRATORIO DEI BIANCHI DI FOSDINOVO

l’oratorio dei Bianchi
L’oratorio dei Bianchi

l’oratorio dei Bianchi sorse probabilmente per santificare una statua lignea raffigurante la Santissima Annunziata. Risalente al XV secolo, la statua si trovava nella vicina chiesa di San Remigio. Nel 1468 Fra Giovanni da Milano vi fondò la "Compagnia della SS. Annunziata", anche detta dei Bianchi. Nel 1575 però l’oratorio si trovava in rovina e alla fine dello stesso secolo iniziò un’opera di restauro che terminò nel 1666 sotto gli ordini di Pasquale Malaspina. A quel periodo dobbiamo la facciata marmorea con lo stemma malaspiniano del cane armato mordendo lo Spino Fiorito.

Per approfondire:
Le chiese di Fosdinovo

Torna indietro