LA PIEVE DI MONTEDIVALLI

La pieve di Montedivalli
La pieve di Montedivalli

La pieve di Montedivalli si trova nella parte di Lunigiana che sconfina in Val di Vara, non lontana dalla via Aurelia, direttrice viaria lungo la quale i pellegrini intraprendevano il pellegrinaggio verso Santiago di Compostela in Spagna.
Ricordata per la prima volta nel 1148, l’edificio ha origini alto medievali e mantiene nonostante le ristrutturazioni il suo impianto tardo romanico. l’abside è decorata secondo temi ricorrenti anche in altre pievi della Lunigiana, con archetti pensili scolpiti a motivi naturalistici. La facciata è caratterizzata da un bassorilievo con una misteriosa figura coperta in una veste talare, con libro e lungo bordone, forse proprio San Giacomo da Compostela.
l’interno è a tre navate, divise da colonne con capitelli figurati e corinzi ispirati al romanico padano.

Per approfondire:
Le chiese di Podenzana

Torna indietro