I GRUPPI EVOLUTIVI DELLE STATUE STELE





GRUPPO A
Le statue stele appartenenti al gruppo A sono più stele che statue, con tratti antropomorfici molto stilizzati, semplici e avari di dettagli. La testa è un prolungamento del corpo, dalla tipica forma a U, una linea clavicolare retta e due braccia. Le dita sono presenti solo in poche statue. Quelle maschili hanno un pugnale disegnato solo di profilo, con la lama triangolare, una impugnatura corta e pomulo semicircolare. Quelle femminili sono rappresentate con seni separate stilizzati come piccolo dischi. Le nove statue di Pontevecchio ritrovate appartengono a questo gruppo, così come la statua di Casola e di Moncigoli.

Le statue stele del gruppo A

GRUPPO B
Le statue di questo gruppo mostrano nuove caratteristiche e una migliore accuratezza nell’esecuzione dei segni antropomorfi. La loro epoca si può racchiudere fra il 1800 ed il 1100 a.C. La caratteristica principale e diversa è la forma della testa, separata dal corpo da un collo cilindrico e simile al cappello di un carabiniere. Il collo può essere ancora ad U, ma sono presenti anche altri particolari come gli occhi.
Le armi delle statue maschili sono i tradizionali pugnali triangolari, a volte più dettagliati e con un’ascia a forma di L con un lungo manico. Le statue femminili hanno seni semi sferici e a volte gioielli stilizzati, come la collana della Filetto IV e della Treschietto e Sorano II.
Molte delle statue stele di questo periodo sono state spezzate, intenzionalmente, soprattutto le teste e i seni, a causa probabilmente di un’attività iconoclasta.

Le statue stele del gruppo B

GRUPPO C
Le statue di questo gruppo sono le più recenti, risalenti al primo millennio prima di Cristo, e si tratta solamente di statue stele maschili, più statue che stele. La figura è raffigurata con uno stile più realistico e con una ricchezza di particolari sconosciuta ai monumenti precedenti.
La testa è arrotondata, staccata dal corpo, con naso, occhi, bocca e orecchie ben delineati. Lo stesso per le mani e le braccia. Alcuni particolari delle armi e dei vestiti sono scolpiti a tutto tondo.

Le statue stele del gruppo C

La fotografia di questa pagina è di proprietà esclusiva del gruppo Archeologico Pisano. L’utilizzo di questo materiale è stato concesso esplicitamente. È vietata la riproduzione, alterazione, falsificazione, modificazione di copie non autorizzate in tutto o in parte del contenuto delle informazioni pubblicate e delle immagini.

Per approfondire:
Le statue stele

Torna indietro