IL GRUPPO DI PONTEVECCHIO

Statua stele
Statua stele

Le nove statue stele del gruppo di Pontevecchio vennero ritrovate nel 1905 nel bosco di Bocciari di Pontevecchio, presso Fivizzano. Otto statue sono intatte mentre la nona è parzialmente rotta.
La scoperta fu un evento sensazionale per il numero di monumenti, per la loro appartenenza al gruppo più antico e perchè vennero rinvenute esattamente dove gli antichi le situarono, in posizione allineata e in ordine di altezza.
Si tratta di due statue maschili, tre femminili e quattro senza segni sessuali distintivi.

LO SCAVO ARCHEOLOGICO DI MINUCCIANO III
La statue stele Minucciano III venne ritrovata nella sua posizione originale. Uno scavo archeologico fu quindi iniziato per una migliore comprensione della sua cronologia.
La statua, spezzata in due parti, venne rinvenuta adagiata su uno strato contenente terracotte dell’età del Bronzo. Lo strato sovrastante, principalmente composto da argilla, conteneva resti di terracotte dell’età del Ferro, mentre uno spesso strato con pochissimi resti di terracotte dall’età del Ferro al periodo romano copriva l’intero sito.

La fotografia di questa pagina è di proprietà esclusiva del gruppo Archeologico Pisano. L’utilizzo di questo materiale è stato concesso esplicitamente. È vietata la riproduzione, alterazione, falsificazione, modificazione di copie non autorizzate in tutto o in parte del contenuto delle informazioni pubblicate e delle immagini.

Per approfondire:
Le statue stele

Torna indietro