FOSDINOVO-CASTELNUOVO MAGRA

Il castello di Fosdinovo
Il castello di Fosdinovo

Attenzione! La descrizione del percorso non è aggiornata, si segnalano punti o passaggi impraticabili. Informarsi prima di mettersi in viaggio.

Itinerario:
Fosdinovo 500 mt –Gignago 283 mt – Caprognano 230 mt – Casale 275 mt – Tofo 300 mt – La Poggia Casa Pucci 370 mt – Vallecchia 343 mt – Castelnuovo Magra 190 mt.
Dislivelli e tempi: Salita 250 mt, discesa 680 mt
Tempo di percorrenza: 4.00-4.30

Dal castello di Fosdinovo si attraversa per tutta la sua lunghezza il borgo, imboccando una vecchia mulattiera che scende lungo la costa del rio Ceresedolo. Ad un bivio, si gira a sinistra, si passa un antico ponte sul rio Ceresedolo e si giunge a Gignago. Si prosegue lungo la strada asfaltata verso Caprignano di Sotto ed arrivati ad ad un bivio segnato da un monumento partigiano, si sale a sinistra per Casale e quindi si comincia una sterrata fino alla località Tofo. Si oltreppassano due vecchi capannoni e si prende un sentiero in piano che sbocca a sinistra su una strada sterrata in località La Poggia, salendo dolcemente lungo il Monte Doglio. Arrivati ad un quadrivio, si scende a destra superando Casa Pucci fino ad imboccare la strada asfaltata che porta alla Spolverina e poi al sentiero per Vallecchia. Si prende ora a sinistra una stradina che scende lungo la collina fino ad arrivare ad una sterrata, seguendola a destra e continuando fino alla strada che porta a Castelnuovo Magra.

Per approfondire:
Il trekking in Val di Magra
Il trekking in Lunigiana

Le informazioni contenute in questa pagina sono di carattere puramente indicativo. Si consiglia e raccomanda di munirsi di informazioni aggiornate prima di intraprendere l’escursione. I sentieri e la segnaletica possono trovarsi in condizioni non ottimali.

Torna indietro