GUINADI SAN ROCCO

Il borgo di Guinadi

Guinadi

Aggiornato: 28 aprile 2021
Tempo di lettura: 1 minuto.

Indice delle informazioni su Guinadi:

- Descrizione
- Come arrivare
- Fotografie
- Video
- Altri borghi di Pontremoli

IL BORGO
Guinadi San Rocco si trova a 582 metri d’altezza e con altre località come Baselica, Monti, Cadugo, Navola, Veserada, San Lorenzo, Pian di valle, Cervara e Prà del Prete, forma la valle del Verde.

Il borgo accoglie il visitatore con un cartello di benvenuto in dialetto e in altre lingue, posto nel vecchio edificio delle poste. Le vie sono tutte indicati con cartelli in italiano in dialetto, che qui sembra avere influssi genovesi, almeno nella preponderanza della vocale "u".

Guinadi è diviso in tre parti: il "Castello", gruppo di case nella parte più alta del paese; il "Piazzale" al centro del borgo con il campanile, la chiesa di San Pietro e il monumento ai caduti; la zona "in fondo alla Villa". Numerosi sono i portali scolpiti e le maestà , tra cui una curiosa posta all’inizio del "Castello", sormontata da una pietra con un teschio piratesco e ossa incrociate.
La parrocchiale è del XVII secolo, con facciata in pietra a vista, portale in arenaria sormontato da un rosone circolare. L'interno è ad aula unica.
Il torrente Verde che scorre nelle vicinanze, dopo Baselica verso Cervara, crea una scenografica doppia cascata.

Come arrivare a Guinadi

Guinadi si raggiunge in macchina uscendo al casello di Pontremoli, autostrada A15. Si trova a 12 km circa (20 minuti).



Le fotografie di Guinadi