QUERCIA

Quercia di Aulla
Quercia di Aulla

Quercia si trova lungo la strada che porta a Olivola. Il piccolo, ma ben tenuto borgo, merita una visita per l’elegante palazzo casa nel XVIII secolo del prete Cosimo Malaspina e per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo, del XVIII secolo, abbellita da opere di maestri contemporanei, con tele raffiguranti San Remigio e Clodoveo e San Rita e le lotte comunali, dell’artista Tonino Caputo.
Quercia è forse più conosciuta per la tradizionale calza della Befana, festeggiata ogni anno quando dal campanile della chiesa viene fatta scendere la calza, entrata nel 1989 nel Guinness dei primati con un’altezza di 25 metri. In febbraio invece ricorre la gustosa sagra del chiodo di maiale.

Per approfondire:



Strutture turistiche a Quercia di Aulla