LA CHIESA DI SANTA FELICITA DI CASOLA IN LUNIGIANA

La chiesa di Santa Felicita di Casola
La chiesa di Santa Felicita di Casola

La chiesa di Santa Felicita è di origine romanica, ricordata per la prima volta nelle decime bonifaciane del 1296-97.
Della stessa epoca è il paramento murario a bozze squadrate di arenaria sul fianco sinistro. l’edificio subì alcuni rifacimenti, come nel XV secolo, come indica un’incisione sulla testata d’angolo sempre della parete sinistra, recante la data 1408 o 1468. Nel XVIII secolo avvene poi il più importante rimaneggiamento in stile barocco, sia esternamente che internamente.
l’interno conserva begli altari in marmi policromi, un pregevole fonte battesimale e una piletta per l’acqua santa in marmo.

Per approfondire:
Le chiese di Casola in Lunigiana

Torna indietro