GLI SGABEI

Gli sgabei sono un prodotto tipico della bassa Val di Magra e dello spezzino che si è affermato anche nell’alta e media Lunigiana. Venivano ricavati dagli avanzi della pasta del pane nelle famiglie contadine e mangiati all’ora di pranzo.
l’impasto dello sgabeo è composto da farina di grano tenero, sale, acqua e lievito di birra. Dopo la lievitazione, viene poi tagliato in striscioline della lunghezza di 20-30 centimetri e larghe 4-5, cotto in abbondante olio e mangiato infarcito con salami e formaggi tipici della zona.
Ingredienti: 400 gr di farina, 20 gr di lievito di birra, sale, un bicchiere e mezzo d’acqua, mezzo litro di olio extravergine di oliva per friggere.
Si impastano la farina, il lievito di birra, precedentemente sciolto in acqua tiepida, l’acqua e il sale. Si lascia lievitare per circa un’ora e si stende poi la pasta che si taglia a strisce della larghezza di 4-5 centimentri e della lunghezza di 15-20. Si lascia riposare per mezz'ora e poi sifrigge in olio caldo e abbondante. Una volta dorati, si asciugano e si servono caldi farcendoli con con formaggi e salumi.

Per approfondire:
I prodotti tipici della Val di Magra
I prodotti tipici della Lunigiana

Torna indietro