LE RICETTE DELLA VAL DI VARA

Terra di colline e corsi d’acqua, la Val di Vara è caratterizzata in cucina dalle carni dell’aia come il pollo, il cappone e la gallina. Il coniglio viene preparato alla cacciatora con olive nere, disossato e farcito con pancetta e lardo. l’agnello è cucinato in fricassea con i carciofi.
Tra i primi piatti, i ravioli, ripieni di bietola e borragine, i corzetti di Varese Ligure, decorati con motivi floreali, condito con pesto o altri sughi leggeri, le lasagne al sugo di porri.
Tra i dolci, le sciuette di Varese Ligure, dolcetti preparati dalle suore di clausura, la torta pasqualina, di influenza genovese, preparata con ricotta, bietole o borragini, uovo e burro; il canestrello di Brugnato e il cavagnetto, sempre a Brugnato.
Come in Lunigiana, le castagne sono ampiamente usate in diversi piatti, usandone la farina, nel pan martin e nelle tagliatelle di castagnaccio, le taiette.

La fainà di Varese Ligure
La torta baciocca di Varese Ligure
Le tagliatelle di castagnaccio
Lo stoccafisso con le fagiolane di torza
La polenta con i porri

Per approfondire:
I prodotti tipici della Val di Vara
Le ricette della Lunigiana