IL SANTUARIO DELLA MADONNA DEL GAGGIO O DELLA NEVE

Il santuario della Madonna del Gaggio
Il santuario della Madonna del Gaggio

Il Santuario della Madonna del Gaggio si trova inmerso in un folto bosco, così come testimonia il toponimo longobardo "Gaggio". La costruzione trova la sua origine in un fatto miracoloso riguardante un boscaiolo miscredente, che mentre abbatteva un castagno bestemmiando, sentì lamenti provenire dall’alto: i gemiti della Madonna invitandolo alla conversione.
Probabilmente, la primitiva cappella sorse nel XVI secolo e fu distrutta da un incendio nel 1615. Fu quindi ricostruita e ingrandita nelle forme attuali. All’interno, è ancora conservato un pezzo del castagno del miracolo.
Nel corso del XVII secolo, il santuario prese anche il nome di Madonna della Neve. La festa dedicata al santuario si celebra il 5 agosto, con cerimonie e pellegrinaggi.

Per approfondire:
Le chiese di Podenzana

Torna indietro