CASOLA IN LUNIGIANA

Il borgo di Casola in Lunigiana

Casola in Lunigiana

Il borgo di Casola Il Museo del Territorio di Casola

Posta nella Lunigiana orientale, al confine con la Garfagnana, Casola in Lunigiana si alza su di uno sperone roccioso nell’alto corso dei torrenti Aulella e Tassonaro. Nei secoli, la sua posizione chiave lungo le strade che portavano in Lucchesia, sia per i traffici economici che religiosi, seguendo la Via del Volto Santo, permise al borgo di sviluppare commerci e scambi, soprattutto dal XV secolo in poi.
Lascito di quell'epoca, che contribuisce all'aspetto suggestivo del borgo, sono i numerosi palazzi in pietra arenaria, dove si riconosco ancora le botteghe medioevali e rinascimentali, che crebbero attorno a un castello di cui oggi rimane la bella torre cilindrica all'ingresso del paese una e resti di mura. Tra le viuzze spiccano l’antico palazzo comunale, oggi sede del museo del territorio dell’alta valle Aulella, dove sono conservati testimonianze dell’insediamento umano in Lunigiana a partire dal Paleolitico Inferiore e la chiesa di Santa Felicita.
Nei dintorni, si possono ammirare le pievi di Codiponte e di Offiano, la pieve di San Lorenzo di Minucciano in Garfagnana e splendido borghi come Regnano, Reusa, Ugliancaldo e Castiglioncello.

Come arrivare



Aggiornato: 5 giugno 2020






Il borgo in pietra con la torre di Casola e la chiesa di Santa Felicita. Per borghi tra Codiponte, Casciana, Regnano e la bellissime pievi di Offiano e di Codiponte.

Trova l’alloggio più comodo per il tuo soggiorno a Casola in Lunigiana, tra agriturismi, b&b, affittacamere, hotel... e scegli dove degustare le specialità gastronomiche tipiche della zona.

Tradizioni gastronomiche e storiche si incontrano nelle sagre organizzate soprattutto nel periodo estivo, sia nel capolouogo che su tutto il territorio.

Galleria fotografica del borgo di Casola, dei suoi monumenti principali e dei borghi e frazioni che compongono il territorio comunale.

Suggerimenti di itinerari e percorsi su cosa visitare nel comune di Casola, in città , nei dintorni e lungo i sentieri trekking e i torrenti balneabili.

La storia di Casola si snoda tra Malaspina e il granducato di Toscana. Terra di leggende e di misteri come il baffardello.