L’oRATORIO DI Sant’AGOSTINO A CASTELLO, ZERI

L’oratorio di Sant’Agostino
L’oratorio di Sant’Agostino

Il portone d’ingresso dell’oratorio di Sant’Agostino reca la data del 1672, probabilmente riferita a una ristrutturazione, con un bassorilievo settecentesco posto sopra la porta principale e raffigurante il santo.
All’interno, sulla destra dell’altare maggiore, si trova un bel portale in pietra di ingresso alla sacrestia e sullo stesso lato, in una nicchia dell’altare minore, una statua della visita di Maria a Santa Elisabetta, in un unico pezzo di legno massiccio. Le altre statue raffigurano il Santo patrono, Sant’Apollonia e l’immacolata.

Per approfondire:
Le chiese di Zeri

Torna indietro