MUSEO DELLA CIVILTÀ CONTADINA MARIO NADOTTI

La chiesa di Lusignana Chiesa dei Santi Vincenzo e Anastasio


Fondato nel 1981, il museo è allestito nelle ex stalle della canonica della chiesa di Lusignana. La raccolta è intitolata a Mario Nadotti, promotore dell’opera insieme a Don Fortunato Cavellini. Il museo conserva oggetti di vita religiosa e contadina che documentano le tradizioni rurali della zona: attrezzi agricoli, strumenti per la lavorazione del latte, per la tessitura e per le attività domestiche, utensili da calzolaio e da arrotino, macchinari per la lavorazione del legno e dei vimini del XIX e XX secolo.

Aggiornamento visite 2021 al Museo della Civiltà Contadina Mario Nadotti
Il museo è al momento chiuso.

Come arrivare al Museo della Civiltà Contadina Mario Nadotti