IL PISCIARON DEL PUNGITOPO

La cascata del torrente Redivalle
Il Pisciaron del Pungitopo



Tempo di lettura: 1 minuto.

Indice delle informazioni sulla cascata del torrente Re di Valle:

- Introduzione
- Come arrivare e parcheggio
- Fotografie
- Video
- Altre bellezze naturali della Lunigiana

LA CASCATA
Il torrente Redivalle scorre nel territorio di Bagnone, attraversando la frazione di Vico.
Alla fine del paese di Vico Montale, (una delle piccole frazioni che formano Vico, insieme a Chiesa, Valle e Monterole), dopo la fine dell'asfalto, si prende per un breve tratto la strada sterrata, percorribile anche in auto. Superata un’edicola votiva, si arriva a un piccolo bivio, dove si prende il percorso erboso sulla sinistra (proseguendo diritto si giunge fino al ponte che attraversa il torrente verso la cascata dei Fagianelli).

Dopo una breve discesa si giunge nel torrente Redivalle. Dopo essere passati da una zona di pietre grandi e lisce nei pressi di un mulino abbandonato, comincia la risalita del corso d’acqua e in circa 40 minuti si arriva alla scenografica cascata del torrente Redivalle, chiamata Pisciaron del Pungitopo.

In diversi punti si è forzati a entrare in acqua, normalmente non molto alta, ma in un paio fino alla vita. Fare attenzione ad alcuni passaggi sui grossi sassi che fiancheggiano il torrente.

Se invece si scende brevemente il torrente dalla zona del mulino diroccato, in 5 minuti si arriva ai bozzi di Vico
Come arrivare alla cascata del torrente Re di Valle

Punto in cui inizia lo sterrato alla fine di Vico Montale:



Punto in cui inizia il sentiero:



Attenzione: il percorso per accedere al luogo potrebbe essere in condizioni non ottimali. Non avventurarsi lungo sentieri alternativi, indossare un abbigliamento adeguato, le rocce dei torrenti possono essere molto scivolose. Le informazioni contenute in questa pagina sono di carattere puramente indicativo.



Le fotografie della cascata del torrente Re di Valle