LA PESCA BIRINDELLA

Appartenente alla classe delle Drupacee, la pesca Birindella è caratteristica della bassa Val di Magra. Matura in estate e preferisce clima mite e terreni sciolti di facile sgrondo. La pianta presenta altezza variabile, il tronco è liscio con rami verdognoli.
Il frutto è diviso da un solco profondo e rivestito della caratteristica peluria. La polpa è di colore bianco e presenta una buona consistenza. La pesca Birindella è scarsamente conservabile.
Si consiglia L’utilizzo per marmellate o per la conservazione sotto alcol.

Per approfondire:
I prodotti tipici della Val di Magra
I prodotti tipici della Lunigiana

Torna indietro