CONIGLIO, POLENTA E POCCIA

Ingredienti: 1 coniglio di un chilo e 200 grammi, tagliato a tocchetti, 6 cucchiai di olio d’oliva, 1 mestolo di brodo, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1 manciata di funghi secchi, 500 grammi di pomodori pelati, 1 spicchio d’aglio, un po’ di prezzemolo, un po’ di noce moscata, sale e pepe. Polenta.

Rosolare il coniglio in una terrina con olio, aglio e prezzemolo tritati, mescolando a fuoco lento per circa 9 minuti. Bagnare con vino bianco e lasciare evaporare lentamente. Aggioungere i pomodori pelati passati al setaccio e la noce moscata, mescolando. Cuocere per altri 5 minuti e aggiungere i funghi secchi e il pepe. Continuare la cottura a fuoco lento, riprendendo, di tanto in tanto col brodo tiepido e controllando il sale, per circa tre quarti d’ora. Nella terrina deve restare un sugo (poccia) piuttosto abbondante. Dopo aver tagliato la polenta a fette e averle disposte sui piatti, tenuti in caldo, cospargerla di sugo e funghi. Sopra si serve il coniglio.

Per approfondire:
Le ricette della Lunigiana
I prodotti tipici della Lunigiana