TORTA RICCIOLINA

La torta ricciolina
Torta ricciolina. Fotografia: Dolce Pane Aulla


La torta ricciolina è un dolce tipico della zona di Aulla e Pallerone. Già menzionata da Pellegrino Artusi, famoso gastronomo oltreche scrittore e critico letterario, anticamente era servita in occasione di matrimoni e battesimi. Ripiena di mandorle, amaretti e canditi, per la preparazione sono necessari i seguenti ingredienti:

Teglia da 30cm, circa 10 porzioni

Per il ripieno:
300 gr di mandorle tostate e tritate
300 gr di zucchero
200 gr di amaretti tritati
100 gr di canditi
100 gr di burro ammorbidito
2 tazzine di sambuca
5 albumi d’uovo
2 tuorli

Per l'impasto:
250 gr di farina
50 gr di burro
50 gr di zucchero
la scorza grattugiata di un limone
1 uovo
3 tuorli

Preparare l'impasto amalgamando la farina con il burro, le uova, i tuorli e la scorza del limone fino a diventare liscio e compatto. Tirare la sfoglia piuttosto sottile e foderare una teglia. Mettere in frigorifero a riposare.

Per il ripieno, montare i tuorli a neve, mischiare il resto degli ingredienti fino ad avere un impasto piuttosto appiccicoso. Unire poco a poco i tuorli al ripieno e versare nella teglia.
Cuocere in forno caldo 180° per 45 minuti. Servire a freddo con una spolverata di zucchero a velo.

Dove compare la torta ricciolina
Dolce Pane
Via Filippo Turati, 140, 54011 Aulla
Tel: 0187 418314

Per approfondire:
Le ricette della Lunigiana
I prodotti tipici della Lunigiana