LA PIEVE DI SAN MICHELE DI TREBIANO

La pieve di San Michele di Trebiano
La pieve di San Michele di Trebiano

Menzionata in una bolla pontificia dei Eugenio III nel 1149, la pieve di Trebiano venne ricostruita nel XVI secolo. Di stile romanico, ha tre navate divise da colonne di marmo rosso e conserva quattro altari intitolati ai Santi Caterina, Bernardo, Rocco e alla Natività, oltre ad un’acquasantiera ricavata da un’ara romana proveniente da Luni. Da segnalare anche un crocefisso a tempera su legno del 1456 e una pala in marmo della prima metà del secolo XVI.

Per approfondire:
Trebiano
Le chiese di Arcola