IL TORRENTE VERDE

Il torrente Verde lungo la strada per Cervara
Il torrente Verde lungo la strada per Cervara

Il Verde nasce dal monte Poggio dei Due Santi a 1392 mt. È un affluente di destra del fiume Magra, in cui si getta appena dopo Pontremoli dopo quattro km di corsa. Suoi affluenti sono a a sinistra il torrente Verdesina e a destra i torrenti Bettigna, Darnia e Serra.
La valle delle Verde è una delle più belle valli pontremolesi, verso il Passo del Brattello. Risalendo il torrente verso Guinadi e Cervara si incontrano suggestivi panorami, come la cascata artificiale nei pressi di un cippo marmoreo all’inizio della salita della valle, un’altra piccola cascata verso Cervara e la cascata di Farfarà sopra il Lago Verde.
In autunno e inverno è possibile fare kayak, anche se solo per i più esperti (Informazioni: www.valtarokayak.it, 3396307528).
Come arrivare: Dal casello dell’autostrada di Pontremoli, dirigersi verso il paese, entrare superando il ponte dei Quattro Santi e girare alla terza via a destra. Continuare diritto, passare un sottopasso e seguire sempre la strada per Guinadi, grondola, Cervara.

Per approfondire:
La cascata di Farfarà
Le fotografie del torrente Verde
I torrenti della Lunigiana

Leggi il racconto della nostra escursione al torrente Verde e alla cascata di Farfarà nello stesso storrente.