BARBARASCO

Barbarasco
Barbarasco

È il capoluogo del comune di Tresana e dal 1818 è sede comunale. La prima menzione scritta di Barbarasco risale al 1126, facendo riferimento alla zona pianeggiante compresa tra il fiume Magra ed i suoi affluenti di destra, Osca e Penolo. Il primo nucleo che formò il paese sorse fra il 1400 ed il 1500.
La storia di Barbarasco si intreccia con la storia del castello di Tresana dei Malaspina. Della chiesa vecchia seicentesca di Barbarasco, oggi totalmente distrutta, resta solo parte del campanile. Fu oggetto di discordia tra i preti di allora ed i Corsini, perchè questi ultimi preferirono con il Marchese Bartolomeo III costruire una nuova chiesa davanti alla loro abitazione in Barbarasco e non ristrutturare la vecchia chiesa che aveva di fianco la canonica del parroco. La nuova chiesa in stile barocco fu iniziata nel 1769 ed ultimata nel 1784. Il campanile fu costruito molto tempo dopo nel 1831 e terminato nel 1833.
Barbarasco fece parte del marchesato di Tresana dei Malaspina di Mulazzo discendenti da Corrado l’antico. Questo ramo si estinse nel secolo XVII con Taddea figlia ed erede di Francesco marchese di Tresana, entrando a far parte del feudo dei marchesi di Olivola.

Per approfondire:
La chiesa di San Quirico di Barbarasco
I borghi di Tresana



Strutture turistiche a Barbarasco








Torna indietro