MONZONE

Il borgo di Monzone
Il borgo di Monzone

Il borgo di Monzone si trova arroccato su una cresta rocciosa alla confluenza dei due rami del torrente Lucido che discendono dalle Apuane. Storicamente a controllo del transito tra la Lunigiana e il Massese, è un borgo suggestivo per il suo ambiente naturale, attorno alla sommità dominata dalla chiesa dedicata a San Prospero.
Monzone si divide in Monzone Alto e Ponte di Monzone, dove si trova la Villa Giannetti del XVII secolo, caratterizzata da begli affreschi tra i quali secene mitologiche del pittore fivizzanese Stefano Lemmi.
Nella stazione ferroviaria si trova allestito il Museo del Lavoro, mentre numerosi sono i percorsi trekking che portano verso Aiola, Vinca e Equi Terme.

Per approfondire:
Villa Giannetti
Il museo del lavoro di Monzone
Leggenda di Monzone: Sorgenti salutari bianche e nere
Il trekking Lunigiana: da Casola a Monzone
I borghi di Fivizzano

Torna indietro