PONTICELLO

Casa Torre nel borgo di Ponticello
Casa Torre nel borgo di Ponticello

Il borgo medievale di Ponticello risale al XIV-XV secolo e si trova a circa 3 chilometri da Filattiera, lungo l’antico tracciato della Via Francigena. Si sviluppa interamente dietro l’oratorio dei Santi Rocco e Bernardo, fondato nel 1648. La sua facciata si trovava originariamente rivolta verso l’abitato, ma nel 1819, l’oratorio venne restaurato ed ampliato con l’aggiunta della cupola coperta di rame, mentre la facciata fu costruita verso l’esterno. Da vedere all’interno del borgo caratterizzato da archi a sesto acuto, a tutto tondo e a botte, che collegano le vie e le abitazioni, la casa torre risalente al X-XII secolo, tipica abitazione fortificata a 3 locali sovrapposti con entrata situata al primo piano, a cui si accedeva con una scala a pioli retrattile, mentre attraverso alcune botole si passava agli altri vani interni dove venivano custoditi acqua e riserve alimentari.
Il borgo di Ponticello si anima con la festa de "I Mestieri nel Borgo", un appuntamento che rievoca tutti i mestieri più antichi grazie all’allestimento, nelle cantine e nei “fondi” del borgo, di spazi espositivi per artigiani locali che lavorano la pietra, il vimine, il legno.

Per approfondire:
L’oratorio dei Santi Rocco e Bernardo
Le case torri
Le fotografie di Ponticello
I borghi di Filattiera

Strutture turistiche a Ponticello






Torna indietro