IL CASTELLO DI VOLPIGLIONE

I ruderi del castello di Volpiglione
I ruderi del castello di Volpiglione

Del castello di Volpiglione rimangono pochissimi ruderi, i resti del pozzo, le fondamenta della torre e qualche accumulo di pietre. Anticamente situato tra Castelpoggio ed Ortonovo, fu eretto dai signori di Boggiano. Uberto da Boggiano prometteva nel 1070 di non incastellare il poggio di Volpiglione senza licenza del vescovo Guido Non fu mai un borgo abitato, così come in molte altre zone della Lunigiana, ma rimase un edificio isolato, destinato prevalentemente alla lavorazione del legno, molto importante all’epoca per gli utensili e il riscaldamento.

Per approfondire:
La storia di Ortonovo

Torna indietro