I BORGHI DI COMANO





Ai piedi dell’alto Appenninico, tra il passo del Cerreto e il Lagastrello, sorgono alcuni borghi un tempo sede di alpeggio. Tra di essi Camporaghena, sorprendente per le...



Catognano si trova lungo il torrente Canalone, primo affluente del Tavarone, fra i contrafforti occidentali dell’alpe di Camporaghena e quelli della badia di Linari al confine con...



Crespiano, dal gentilizio romano “Crispus”, si trova situato alle falde del monte Linari. La sua attrazione principale è la pieve di Santa Maria Assunta, che sorge isolata nel fondovalle...



Il borgo di Groppo san Pietro è uno dei più antichi del territorio di Comano. Quasi disabitato durante la maggior parte dell’anno, è dominato dai ruderi del castello...



Caratteristico centro di montagna, Torsana si trova a 936 metri d’altitudine e fa parte del Parco Nazionale dell’appennino Tosco-Emiliano. Il borgo è immerso nel verde tra monti...



Montale si trova sulla sponda sinistra del torrente Taverone, sul confine tra i comuni di Comano e Licciana Nardi. Le case, principalmente di aspetto moderno, si affacciano lungo la strada che...



Scanderaruola è un piccolissimo borgo del comune di Comano, posto a poco più di 2 km dal paese di Castello e dai ruderi della torre di Comano...

Il paesino di Comano Castello si trova ai piedi dei ruderi del castello di Comano, sulla strada che dal paese...

Il borgo di Prota si trova a poca distanza appena sopra Crespiano. La strada asfaltata termina al centro del paese, dove sorgono...





Torna indietro