CIPOLLA DI TRESCHIETTO

Cipolla di Treschietto
Cipolla di Treschietto

Piccola e tonda, dal colore rosa e dal sapore dolce, la cipolla di Treschietto si produce tra novembre e dicembre.
Il suo seme è autoprodotto e la piantina nasce e si sviluppa in semenzaio, trapiantato dopo la preparazione del terreno concimato a letame. Viene raccolta manualmente e confezionata in reste o cassette.
Il sapore dolciastro che la caratterizza permette di consumarla cruda, in pinzimonio o come ingrediente di piatti particolari come la Barbotta e la Torta di cipolle cotta al forno.

Per approfondire:
I prodotti tipici della Lunigiana
Le ricette della Lunigiana
Treschietto