IL CASTELLO DI MALGRATE

Il castello di Malgrate
Il castello di Malgrate

Il castello di Malgrate, oltre a svolgere funzioni difensive, proteggendo l’entrata nella valle sul lato destro del torrente Bagnone, divenne residenza del signore feudale nel 1351, con la nascita del feudo indipendente. Faceva parte della linea di difesa della parte sinistra della Magra insieme ai castelli di Bagnone, Treschietto, Apella, Comano, Verrucola, Casola, Viano e Minucciano in Garfagnana. Nel XIII secolo i marchesi Malaspina di Filattiera decisero di erigere il primo nucleo del maniero di Malgrate, che comprendeva la torre a pianta circolare affiancata da una costruzione fortificata a pianta rettangolare. Attorno alla metà del XIV e nel XV secolo vennero eseguite opere di fortificazione come le mura trapezoidali con i camminamenti di ronda ed i contrafforti con gli archetti per il deposito del materiale di difesa. Nel 1566 venne costruita la nuova porta di accesso al borgo di Malgrate con il posto di guardia collegato al castello. Il feudo fu ceduto nel 1610, per dissesti finanziari, alla Camera Ducale di Milano, rappresentante del Re di Spagna e quindi nel 1641 passò per acquisto ai Marchesi Ariberti di Cremona. La trasformazione definitiva della rocca originaria fu completata dai nuovi marchesi. Gli Ariberti portarono a termine i lavori di miglioria iniziati dai Malaspina e la trasformazione della residenza fortificata in elegante palazzo signorile, inglobando nella nuova ristrutturazione anche la torre. Sul corpo di guardia della porta del borgo, venne costruita nel 1642 la cappella del castello dedicata a San Celso. Dopo gli Aliberti, iniziò la decadenza. Abbandonato e manomesso, divenne anche deposito agricolo. Oggi, dopo vari restauri, si presenta come la classica fortezza medievale con cortina muraria, a forma trapezoidale, dotata di merlatura guelfa e mura scarpate, feritoie, torrette angolari sporgenti, camminamento di ronda e mastio centrale.

Orario:
Giugno - Luglio: 9.30 - 12.30 / 16.00 - 19.00 giorno di chiusura lunedì
Agosto: tutti i giorni, lunedì compreso 9.30 - 12.30 / 16.00 - 19.00
Apertura invernale: domenica 10.30 - 12.30 / 14.30 - 17.30
Informazioni: 0187 494400

Per approfondire:
Il borgo di Malgrate
I castelli di Villafranca

Torna indietro