IL CASTELLO DI IERA

I ruderi del castello di Iera
Il castello di Iera

Situato tra Iera e Compione, sono rimasti avanzi di mura perimetrali ed una sala centrale ancora in evidenza, mentre la vegetazione si è impadronita del resto. Posto su un costone della montagna con una dominazione visiva delle due valli dei torrenti Bagnone e del Bagnolecchia, sulla via che dalla val di Magra conduce alla val d’Enza, il casello forse controllava il confine con il feudo di Treschietto e la via dei traffici mercantili, per la riscossione di gabelle e di dazi.

Per approfondire:
Le fotografie del castello di Iera
Il borgo di Iera
Leggenda di Iera: le perversioni del marchese