IERA

Iera

Iera

Ultimo aggiornamento: 29 aprile 2021
Tempo di lettura: 1 minuto.

Indice delle informazioni su Iera:

- Descrizione
- Come arrivare
- Fotografie
- Video
- Altri borghi di Bagnone

IL BORGO
Iera si trova a nord di Bagnone, nell’alta valle dell’omonimo torrente, preceduta dalla piccola località di Sommovalle.

Il paese fece parte del feudo di Treschietto, indipendente dal 1351 fino al XVII secolo, che qui fece costruire un maniero a controllo dei traffici che passavano lungo un'antica strada che portava in Emilia.

Iera è formato da case in pietra che si sviluppano attorno alla chiesa di San Matteo Apostolo, ricordata nelle decime bonificiane del 1296. Ricostruita nel 1652, come testimonia una lapide sul portale della chiesa, l’edificio ha una facciata neoclassica con un bel portale lavorato in arenaria, di pregevolissima fattura.
Numerosi i portali scolpiti anche nelle case di Iera, tra cui un antico edificio marchionale, sulla facciata del quale sono murate lapidi in arenaria con scritte indecifrabili.
All'ingresso del paese si trova un mulino azionato dall’acqua del torrente Bagnone e lungo la strada dai resti di un vecchio acquedotto, probabilmente parte della struttura.

I ruderi del castello si trovano invece fuori dal borgo, in direzione Compione. Narra la leggenda che a Iera ci fosse un marchese perverso.



Come arrivare a Iera
Per arrivare a Iera, uscire al casello autostradale di Pontremoli, da cui è lontano circa 20 km, 30 minuti di macchina. Lungo la SS62 dirigersi verso Villafranca in Lunigiana e seguire i cartelli per Bagnone. Uscire dal paese e girare a sinistra dopo il ponte sul torrente e proseguire per Iera.



Le fotografie di Iera