LA PIEVE DI SAN PAOLO DI VENDASO

La pieve di Vendaso

La pieve di Vendaso

Aggiornato: 23 marzo 2022
Tempo di lettura: 1 minuto.

Indice delle informazioni sulla pieve di San Paolo di Vendaso:

- Descrizione
- Come arrivare
- Fotografie
- Video
- Approfondimenti

LA CHIESA
Lungo la SS63 che sale al passo del Cerreto, antico passo dell’Ospedalaccio, si trova la pieve di San Paolo, un tempo comprendente nelle sue competenze tutta la parte settentrionale della valle del Rosaro e la cui prima testimonianza scritta risale alla Bolla di Papa Eugenio III del 1148.
Da qui passava anche un secondo itinerario, non più in uso, che procedeva a mezzacosta veso la pieve di Offiano e la Garfagnana.

Il terremoto del 1920 danneggiò gravemente l'edificio e fu quasi completamente ricostruita forme romaniche nel 1925, conservando i caratteri originari soprattutto nell'abside centrale, caratterizzata nella parte alta da archetti pensili con mensole figurate e monofore. Vennero aggiunte le due absidi laterali e ricostruita la facciata in pietra, con la navata centrale più alta delle laterali.

La sua forma architettonica, triabsidata e costruita con bozze di calcare bianco, testimonia gli influssi lombardi e toscani.
La facciata è a salienti, con il portale incassato nel contrafforte inserito con i lavori di restauro del 1925, sormontato da una bifora non originale.

A tre navate absidate, l'interno è suddiviso da ampie arcate sostenute da pilastri cilindrici in pietra, sormontati da dodici capitelli decorati con figure che ricordano la pieve di Pognana e quella di Codiponte: motivi geometrici e floreali di derivazione altomedievale, leoni, fiere, uccelli, animali simbolici, margherite a sei petali, cerchi concentrici, intrecci viminei, figure enigmatiche.
A sinistra dell'ingresso è posto il fonte battesimale a doppio bacino in pietra arenaria. L'altare maggiore è formato da un blocco monolitico in pietra arenaria.

La torre campanaria si alza sul lato meridionale della chiesa, accessibile da un portale in arenaria esterno.



Come arrivare alla pieve di San Paolo di Vendaso


Le fotografie della pieve di San Paolo di Vendaso