LA STELE DI REUSA

La statua stele Reusa
La statua stele Reusa

Ritrovata a fastigio di un arco in un giardino in località Reusa, nel territorio di Casola in Lunigiana. È probabilmente la più recente delle statue stele della Lunigiana e presenta caratteristiche formali di una statua, più che di una stele.
Gli agenti atmosferici hanno leggermente rovinato il volto, anche se i tratti principali sono riconoscibili. Come nella stele di Bigliolo, ha il collo appena accennato e una lina clavicolare molto curva. Solo gli avanbracci sono ben riconoscibili e le armi consistono in un’ascia a lama quadrangolare e un disco. La cintura continua nella parte posteriore e un piccolo perizona è distinguibile nella parte inferiore
Si trova nel Museo del territorio dell’Alta Valle Aulella a Casola in Lunigiana.

La fotografia di questa pagina è di proprietà esclusiva del gruppo Archeologico Pisano. L’utilizzo di questo materiale è stato concesso esplicitamente. È vietata la riproduzione, alterazione, falsificazione, modificazione di copie non autorizzate in tutto o in parte del contenuto delle informazioni pubblicate e delle immagini.

Per approfondire:
Le statue stele
Il Museo del Territorio dell’Alta Valle Aulella