LA CHIESA DEL SUFFRAGIO

La chiesa del Suffragio Chiesa del Suffragio


La chiesa del Suffragio si trova all’estremità di via del Plebiscito. Recentemente restaurata, viene utilizzata per mostre e concerti.
Costruita alla fine del XVII secolo su progetto attribuito a Innocenzo Bergamini, venne rimaneggiata nel XIX secolo. La chiesa presenta una facciata molto semplice, ma arricchita da un imponente portale marmoreo barocco, riccamente istoriato della bottega di Carlo Finelli, sormontato da un bassorilievo della Madonna con le anime purganti.
La pianta della chiesa è a croce latina con una cupola centrale rivestita con scaglie di ardesia. l’interno si presenta di stampo barocco, ricco di marmi di diversi colori che creano un suggestivo effetto scenografico. l’altare maggiore è molto semplice, in marmi policromi, situato tra due teschi alati ed una pala dipinta a olio raffigurante la Madonna del Suffragio. l’altare di presenta un crocifisso ligneo e quello di sinistra, dedicato a San Giuseppe, una bella pala marmorea.

Per approfondire:
Le chiese di Carrara