LA CHIESA DI SAN LEONARDO AL FRIGIDO

Il castello Malaspina di Massa Castello Malaspina di Massa


La chiesa di San Leonardo al Frigido nacque sui resti di un antico insediamento romano, "Ad Tabernas Frigidas", menzionato nella Tabula Peutingeriana. La zona era infatti passaggio lungo la via Aemilia Scauri verso Luni. In epoca medievale, la funzione del ricovero di viandante e pellegrini era assolta da un hospitale annesso alla chiesa.
Di stile romanico, l’edificio fu completamente ristrutturato nel 1953-1954. Durante l’opera, si evidenziarono tre tracciati sovrapposti nella struttura. l’interno è ad una navata, con il coro appoggiato al sottosuolo, su una struttura semicircolare, forse il basamento dell’antica abside. I rifacimenti nelle diverse epoche storiche si denotano anche dalle diverse pietre usate per la muratura. La chiesa aveva tre porte, nella facciata, nel muro nord e nel muro sud, quest’ultimo univa il cortile interno dell’ospedale con il presbiterio.
Il portale originario del XII secolo, opera del Biduino, rappresentante l’ingresso di Gesù a Gerusalemme, fu asportato probabilmente nel dopoguerra e si trova oggi nel Metropolitan Museum di New York.

Per approfondire:
Le chiese di Massa