LA CHIESA DI SAN GIORGIO DI TELLARO

Tellaro e la chiesa di San Giorgio
Tellaro e la chiesa di San Giorgio

La chiesa di San Giorgio si trova sullo sperone roccioso che si slancia sul mare. Risalente al XVI secolo, l’edificio si presenta in colore rosa pastello molto caratteristico.
La chiesa è legata alla leggenda del polpo, come reca un’iscrizione della chiesa “Saraceni mare nostrum infestantes sunt noctu profligati quod polipus aer cirris suis sacrum pulsabat”. Secondo la tradizione, una notte un grosso polpo si avvicinò allo sperone a picco sul mare, passando accanto alle barche e alle reti da pesca. Allungò quindi i suoi tentacoli incuriosito per prendere la fune della torre campanaria, svegliando tutto il borgo. Il polpo allertò gli abitanti, che così poterono difendersi dai Saraceni, che proprio quella notte si preparavano a mettere a ferro e fuoco Tellaro.

Per approfondire
Il borgo di Tellaro
L’oratorio di Santa Maria di Selaà

Torna indietro