ZAFFERANO DI CAMPIGLIA

All’interno del Parco Nazionale delle Cinque Terre, nel meno conosciuto paese di Campiglia, i terrazzamenti abbandonati sono stati coltivati a zafferano.

I pistilli dei fiori, che devono essere essiccati al sole, conservano la preziosa spezia.