CADIMARE

Cadimare
Cadimare

Cadimare è la frazione più occidentale del Golfo dei Poeti in territorio spezzino, sulla strada napoleonica che porta a Portovenere. Anticamente era separata da Marola da una striscia di terra, sulla quale si trovava la Torre di San Gerolamo. Nel mare davanti alla borgata zampillava una vasta polla d’acqua potabile di circa sei metri di diametro, poi ostruita a causa dei lavori militari che interessarono la zona.
Via della Marina è la via principale del borgo, attraversato dai tipici carruggi con le case addossate le une alle altre e la chiesa di Nostra Signora del Pianto, in origine un oratorio del XVIII secolo. Sul piazzale dell’aeroporto di Cadimare si trova un aereo Fiat 59.

Per approfondire
I borghi della Spezia

Torna indietro