IL PERSICO/h2>
Case Persico
Case Persico

Il piccolo abitato del Persico è il primo delle cinque terre nascoste partendo da Portovenere. La sua spiaggia di rocce e ciotoli è raggiungibile dal mare, dopo aver superato le rocce dell’Albana e le falesie del Muzzerone. Queste scogliere sono dette rispettivamente Le Rosse e Le Nere, per la presenza di ossidi di ferro e dell’affioramento superficiale di ardesia. Subito dopo si arriva al Persico, posto sotto Campiglia. Dal borgo è infatti possibile raggiungere a piedi il paesino da dove si diramano numerosi percorsi, scendendo lungo un sentiero e una lunga scalinata, usate anticamente solo dai contadini di Campiglia per coltivare la vite e produrre il tipico vino Rinforzato. Le case sono infatti vecchie cantine, normalmente a due piani e con la “pozza” davanti, l’odierna veranda. Il piano basso era usato per le botti di vino, il primo piano come cucina e alloggio.
Dal Persico si può raggiungere a piedi il Navone, non molto distante.

Per approfondire
Da Campiglia a Punta Persico
I paesi di Tramonti
Percorsi trekking a Tramonti

Torna indietro