LA VILLA DEL VARIGNANO


Aggiornato: 24 maggio 2022

Tempo di lettura: meno di 1 minuto.

Indice delle informazioni su Villa del Varignano:
- Descrizione
- Come arrivare
- Fotografie
- Video
- Cosa vedere a Portovenere

LA VILLA
Nel Varignano Vecchio, poco sopra il borgo delle Grazie, si trovano i resti di una villa romana del I secolo a.C., situata alle pendici del colle Muzzerone e alla fine di una piccola valle di olivi.

La villa si costituiva di numerosi ambienti con pavimenti in prevalenza di signino e a mosaico. Qui risiedevano il padrone e il fattore con le famiglie. Si trovano anche le terme, con i locali del praefurnium, tepidarium e frigidarium. Poco più in alto si trova la "pars rustica", la zona di lavoro, con le attrezzature per la spremitura delle olive, il torcularium, e per la conservazione dei cereali.

La villa fu abitata fino al IV secolo d.C., come dimostra il ritrovamento di vasellame e monete coeve, e fino al VI secolo con minore intensità . Una volta abbandonata, venne parzialmente curata dai monaci del vicino monastero delle Grazie.

I reperti più significativi degli scavi, un dolio granario, lucerne fittili, ami ed aghi bronzei da rete e monete di epoca republicana, sono esposti nell’antiquarium.

Informazioni per le visite
Villa romana del Varignano
Martedì – sabato 9.00-14.30
Prima e terza domenica del mese 9.00-14.30
Apertura straordinaria lunedì 14 marzo, 18 aprile, 25 aprile, 9 maggio, 13 giugno.
Telefono: 0187 790307

Come arrivare a Villa del Varignano



Le fotografie di Villa del Varignano